Risultati da 1 a 30 su 31
Vista risultati tabellare Vista risultati per anteprima

ARDINGHI FIDELFO

Tenente colonnello in servizio attivo 70° reggimento fanteria
nato il 20 luglio 1867 a Massa Marittima
distretto militare di Siena
morto il 28 dicembre 1918 a Firenze per malattia

BERTINI UGO

Soldato 5° reggimento artiglieria da campagna
nato il 4 giugno 1867 a Pontedera
distretto militare di Livorno
morto il 16 ottobre 1918 a Monselice per malattia

BERTOLA SANTO

Soldato 21° reggimento fanteria
nato il 26 dicembre 1867 a Pietrasanta
distretto militare di Lucca
disperso il 22 ottobre 1915 sul Carso in combattimento

BONANNINI PIO

Soldato 156° reggimento fanteria
nato il 25 marzo 1867 a Cascina
distretto militare di Livorno
morto il 20 marzo 1917 in prigionia per malattia

BONCINELLI GUIDO

(DECORATO DI MEDAGLIA D'ARGENTO AL V. M.)
Colonnello brigadiere comandante la brigata Siena
nato il 22 marzo 1867 a Firenze
distretto militare di Firenze
morto il 25 marzo 1918 in val di Ledro per infortunio

CAMISA ALFREDO

(Decorato di medaglia d'argento al v. m.)
Tenente colonnello in servizio attivo 72° reggimento fanteria
nato il 30 settembre 1867 a Montecatini di Val di Nievole
distretto militare di Lucca
morto il 26 giugno 1916 in Vallarsa per ferite riportate in combattimento

CASELLI ALESSANDRO

Soldato esercito americano
nato il 25 gennaio 1867 a Capannori
distretto militare di Lucca
morto il 14 ottobre 1918 in Francia per ferite riportate in combattimento

CASINI AMEDEO

(DECORATO DI TRE MEDAGLIE D'ARGENTO AL V. M.)
Colonnello in servizio attivo 208° reggimento fanteria
nato il 18 gennaio 1867 a Firenze
distretto militare di Firenze
morto il 27 ottobre 1917 in Vallarsa per ferite riportate in combattimento

CORDARA ANGIOLO

(DECORATO DI MEDAGLIA DI BRONZO AL V. M.)
Maggiore in servizio attivo 47° reggimento fanteria
nato il 13 dicembre 1867 a Firenze
distretto militare di Firenze
morto il 10 novembre 1915 sul monte San Michele per ferite riportate in combattimento

FATI MASSIMILIANO

Capo fuochista di 1° classe C. R. E. M.
nato il 17 giugno 1867 a Bibbiena
capitaneria di porto di Livorno
morto il 14 febbraio 1918 a Venezia per infortunio

GIANI GUIDO

Soldato 70° reggimento fanteria
nato il 20 ottobre 1867 a Montepulciano
distretto militare di Arezzo
morto il 30 novembre 1915 in prigionia per malattia

GUELFI UMBERTO

Soldato 156° reggimento fanteria
nato il 20 giugno 1867 a Cascina
distretto militare di Livorno
morto il 25 maggio 1916 sull'altipiano di Asiago per ferite riportate in combattimento

LANDRONI ASTUTILLO

Soldato 70° reggimento fanteria
nato il 27 maggio 1867 a San Marcello Pistoiese
distretto militare di Pistoia
morto il 18 marzo 1918 in prigionia per malattia

LOTTI GIUSEPPE

Marinaio C. R. E. M.
nato il 25 gennaio 1867 a Livorno
distretto militare di Livorno
morto il 4 giugno 1917 a Livorno per malattia

MALFATTI ANGELO

Nocchiere di 2° classe C. R. E. M.
nato il 7 febbraio 1867 a Viareggio
capitaneria di porto di Portoferraio
morto il 22 aprile 1917 nelle acque di Valona in seguito ad affondamento di nave

MANTEGHETTI ANTONIO

Soldato 62° compagnia presidiaria
nato il 26 febbraio 1867 a Mulazzo
distretto militare di Massa
morto il 22 agosto 1916 sul Carso per ferite riportate in combattimento

MANZI VALENTE

Soldato 24° reggimento fanteria
nato il 6 agosto 1867 a Poggibonsi
distretto militare di Siena
morto il 19 marzo 1916 in prigionia in seguito ad affondamento di nave

MARCUCCI ORLANDO

Soldato 69° reggimento fanteria
nato il 24 aprile 1867 a Buonconvento
distretto militare di Siena
morto il 9 dicembre 1916 nella 9° sezione di sanità per malattia

MARIETTI EDOARDO

Caporale reggimento cavalleggeri di Catania (22°)
nato il 1° febbraio 1867 a Montepulciano
distretto militare di Arezzo
morto il 9 ottobre 1918 in Albania per malattia

MARTINI EUGENIO

Soldato 150° reggimento fanteria
nato il 16 gennaio 1867 a Cinigiano
distretto militare di Siena
morto il 15 maggio 1917 sul monte San Marco per ferite riportate in combattimento

MENCONI AUGUSTO

Soldato 26° reggimento fanteria
nato il 31 agosto 1867 a Carrara
distretto militare di Massa
morto l'11 novembre 1918 a Darfo per malattia

MILANESI ANTONIO

Soldato 139° reggimento fanteria
nato il 19 ottobre 1867 a Castellina in Chianti
distretto militare di Siena
morto il 7 dicembre 1918 nell'ospedaletto da campo n. 123 per malattia

MOSTI ROMEO

Soldato 14° reggimento bersaglieri
nato il 20 ottobre 1867 a Marna
distretto militare di Massa
disperso il 22 luglio 1916 sul monte Zebio in combattimento

PASCUCCI CELSO

Soldato 128° reggimento fanteria
nato il 18 ottobre 1867 a Sinalunga
distretto militare di Arezzo
morto il 30 novembre 1916 sul medio Isonzo per ferite riportate in combattimento

PESI NARCISO

Soldato 15° reggimento bersaglieri
nato il 17 gennaio 1867 a Montecatini di Val di Nievole
distretto militare di Lucca
morto il 2 aprile 1917 in Val Giudicarie in seguito a caduta di valanga

SBRILLI GIOVANNI

Caporale 1° reggimento granatieri
nato il 16 novembre 1867 ad Abbadia San Salvatore
distretto militare di Arezzo
morto il 26 ottobre 1915 a Trevigllo per malattia

SETTESOLDI EZIO

(DECORATO DI MEDAGLIA D'ARGENTO AL V. M.)
Soldato 127° reggimento fanteria
nato il 28 marzo 1867 a Prato
distretto militare di Firenze
morto il 31 luglio 1915 sul medio Isonzo per ferite riportate in combattimento

SONNINO CESARE

Soldato 36° reggimento fanteria
nato il 20 agosto 1867 in Tunisia ed inscritto di leva nel comune di Livorno
distretto militare di Livorno
morto il 28 dicembre 1916 a Bologna per malattia

TASSINARI CARLO

(Decorato di medaglia di bronzo al v. m.)
Maresciallo maggiore 9° reggimento artiglieria da fortezza
nato il 16 gennaio 1867 a Pisa
distretto militare di Lucca
morto il 19 gennaio 1920 a Genova per malattia

TILLI QUIRINO

Soldato 17° reggimento bersaglieri
nato il 21 ottobre 1867 a Murlo
distretto militare di Siena
morto il 19 agosto 1917 sul Carso per ferite riportate in combattimento